i 4 nemici della vita che vuoi realizzare

  Troppe volte mi ci sono scontrato. E troppe volte ho visto i miei studenti caderci. Di cosa parlo? Dei 4 grandi nemici della tua vita. O meglio, dei nemici della possibilità che ti dai di realizzarla. Spesso nella vita facciamo delle "scelte" che apparentemente sembrano innocue se non addirittura dettate dal buon senso. La verità è che dietro queste scelte, si nascondono questi 4 terribili nemici che si cibano del nostro tempo, della nostra energia e della nostra attenzione e ci allontanano da…

Continua a leggere

Come dare un senso alla tua vita?

 

Ogni tanto guardo il mondo, le persone che lo abitano e il tran tran che tutti inseguiamo ogni giorno.

Spesso mi ritrovo a domandarmi…perché?

Quello che ho scoperto è che quasi nessuno di noi ha un perché definito.

In questo ci dividiamo in due grandi categorie:

  • Chi non ha un perché e si muove sulla base del caso o sulla base di scelte “inconsce e automatiche”.
  • Chi non ha un perché per il semplice fatto che il suo perché è qualcosa di interiore, non esprimibile a parole ma facilmente riconoscibile come un proprio scopo a cui non si può dire di no.

(altro…)

Continua a leggere

La percezione dei risultati e gli ultimi 3 giorni per imparare a cambiarla in meglio

 

Quali risultati ottieni da una qualsiasi azione?

La domanda è talmente generica che non è possibile una risposta. Forse.

In realtà, ogni azione produce due tipi di risultati:

  • Uno oggettivo
  • Uno soggettivo

 

Il risultato oggettivo è quello che ottieni dalle azioni che hai fatto.

Può essere qualsiasi cosa, anche un fallimento. Anche niente. Non stiamo parlando che ti debba piacere, ok? Magari fa schifo. Ai fini di questo articolo non importa.

Tu fai un’azione e hai un risultato. Questo è oggettivo.

 

Poi c’è quello che tu interpreti da questo risultato. La tua idea su questo risultato, come lo percepisci. Cosa impari, come scegli di agire in futuro, che posizione prendi.

Anche qui, c’è sempre un risultato soggettivo. (altro…)

Continua a leggere

La crescita strutturata contro la crescita fai da te

 

Un nostro amico un giorno mi fece notare che, in un articolo sulla crescita personale, dicevo che “una ricompensa è probabile, ma non certa.”

“Pensavo che se una persona non intraprende un cammino di crescita resta fermo, ovunque egli sia.

Mentre se si intraprende un cammino di crescita, già per il fatto di intraprendere una sfida e prendere coscienza dei propri limiti e delle proprie abilità, di chi si è, sia già un risultato.

Per questo il risultato non mi sembra così incerto come nelle imprese eroiche.”

Un percorso di crescita è sempre una garanzia? (altro…)

Continua a leggere

Come creare uno stile di vita che ti lanci in pieno verso la tua auto realizzazione

 

 

“Basta amare e tutto si risolverà!

Esegui perfettamente ogni passo della tecnica. Solo la perfezione della forma porterà i risultati!

Credici forte e realizzerai qualsiasi cosa!

Quando è reale dentro di te, è già reale fuori di te.

Mettici disciplina e volontà, focalizzati sulla meta e lascia perdere tutto il resto!”

 

 

Belle queste citazioni vero?

Sono sicuro che 3 su 5 le conosci, le hai lette o anche le hai applicate!
Sono molto d’effetto.

E sembrano anche rassicuranti!
“Se farò così, allora tutto andrà bene” (altro…)

Continua a leggere

Mal di denti evolutivo.

  Ecco che un giorno qualunque di un mese qualunque di un anno qualunque arriva. Per me, in questo caso ha assunto la forma di un mal di denti fastidioso. Si pone li, fermo e stoico e ti sfida. Ti ricorda che sei umano, sei fallibile, sei debole. Ti sbatte in faccia il limite. A ben guardarlo potrebbe essere un buon insegnante su come mantenere la persistenza. Batto e batto e batto ancora. Eppure, a ben guardarla, ogni sfida della vita ha un suo…

Continua a leggere
Chiudi il menu